rotate-mobile
Cronaca

Città nel degrado: adesso i cittadini si mettono anche a pulire i tombini

Per l’ennesima volta i volontari sono entrati in azione per arginare il degrado dilagante in città. E’ successo al rione Paradiso

BRINDISI – Adesso ai brindisini tocca anche pulire i pozzetti per lo scolo delle acque piovane. Per l’ennesima volta i volontari sono entrati in azione per arginare il degrado dilagante in città. E’ successo al rione Paradiso. Come si vede nelle foto a corredo dell’articolo, un gruppo di persone ha tagliato le erbacce che proliferavano sul marciapiede e con una pompa ha dato una pulita al tombino, rimuovendo il cumulo di rifiuti che si era accumulato al suo interno.

IMG-20170702-WA0008-2

Questo soprattutto con l’obiettivo di combattere le blatte e gli scarafaggi che proliferano nella zona. A causa della grave inefficienza con cui viene espletato il servizio di raccolta dei rifiuti e di nettezza urbana, dunque, i cittadini sono costretti a scendere in strada per igienizzare piazze, marciapiedi, aiuole e parchi pubblici. Purtroppo è a questo che, ormai da mesi, ci si è ridotti. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città nel degrado: adesso i cittadini si mettono anche a pulire i tombini

BrindisiReport è in caricamento