menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadini esemplari estirpano le erbacce dalla scalinata della motobarca

Non è sfuggito neanche un filo d'erba ai cittadini che stamani hanno ripulito da cima a fondo la scalinata che collega via Ammiraglio Cagni, al rione Casale, al tratto di banchina in cui attracca la motobarca

BRINDISI – Non è sfuggito neanche un filo d’erba ai cittadini che stamani hanno ripulito da cima a fondo la scalinata che collega via Ammiraglio Cagni, al rione Casale, al tratto di banchina in cui attracca la motobarca.  In tre si sono recati sul posto muniti di rastrello, scopa, paletta e tanta buona volontà. Tutte le erbacce estirpate sono state raccolte in un bidoncino di plastica e portate via (a destra, la scalinata ricoperta dalle erbacce prima dell'intervento dei cittadini). lavori banchina monumento al marinaio 3-2

IL VIDEOSERVIZIO

Nel giro di un paio d’ore, la scalinata è tornata come nuova. Gli stessi, qualche giorno fa, avevano ripulito anche il piazzale superiore del Monumento al Marinaio. Uno dei tre, inoltre, si occupa della manutenzione della vecchia fontana che sorge all’inizio di via Benedetto Brin, nei pressi dell’ostello della gioventù, per puro senso civico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento