Alla vista dei carabinieri imbocca strada contromano: aveva cocaina, arrestato

Arrestato in flagranza di reato un 47enne sampietrano. I fatti risalgono alla serata di ieri, lunedì 16 settembre

SAN PIETRO VERNOTICO – Alla vista dei carabinieri imbocca un tratto di strada contromano ma la manovra non passa inosservata. Aveva 30 grammi di cocaina. Arrestato in flagranza di reato il 47enne sampietrano Salvatore Minelli.

I fatti risalgono alla serata di ieri, lunedì 16 settembre. Minelli viaggiava a bordo della sua Fiat Bravo sulla ex statale 16 (la Brindisi-San Pietro), alle porte di San Pietro ha incrociato una pattuglia dei carabinieri in servizio perlustrativo. Senza esitare ha imboccato un tratto di strada (che costeggia un distributore di carburanti) contromano, mettendo anche a rischio altri automobilisti. La manovra non è sfuggita ai militari che lo hanno seguito e fermato.

L’automobilista, già colpito da altre vicende penali, ha mostrato segni di nervosismo e insofferenza. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare ha tentato di disfarsi, lanciandolo fuori dall’auto, un involucro rivestito di nastro da pacchi marrone contenente cocaina per un peso complessivo di 30 grammi. Minelli è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento