menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due fratelli agli arresti domiciliari per spaccio di cocaina e marijuana

Dopo una perquisizione condotta dai carabinieri, trovata sostanza stupefacente in parte già suddivisa in dosi

TORRE SANTA SUSANNA – Finiscono agli arresti domiciliari due fratelli di Torre Santa Susanna, al termine di una perquisizione antidroga condotta dai carabinieri dell’Arma locale. Gli arresti in flagranza di reato sono avvenuti nella serata di ieri, quando una pattuglia di militari della stazione di Torre Santa Susanna   ha fermato per controlli una Fiat 500 condotta da Giovanni Pagano di 28 anni, del luogo.

Il giovane ha subito manifestato segni di nervosismo. La perquisizione personale e del veicolo ha dato comunque esito negativo, ma i carabinieri a quel punto erano convinti che vi fosse una situazione da approfondire dietro il comportamento di Giovanni Pagano, ed hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione di questi, dove poco  dopo è giunto il fratello convivente, Gennaro di 22 anni.

Nella camera da letto e precisamente nei cassetti del comò dove sono riposti gli indumenti dei due, è stata rinvenuta una busta in cellophane contenente 7,8 grammi di cocaina, e altre due bustine contenenti rispettivamente dosi singole di marijuana e cocaina, ed ancora un bicchiere in plastica contenente 9,4 di marijuana, una busta in cellophane con 24, 8 grammi della stessa sostanza e 9 bustine con contenuto di marijuana variabile da 0,8 a 2 grammi.

Per i carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna, era evidente che il possesso della sostanza stupefacente fosse finalizzato allo spaccio. Nella circostanza è stata anche rinvenuta una pistola scacciacani marca “Bruni” modello P4 priva di tappo rosso. D’intessa con il pm di turno alla procura di Brindisi, i fratelli Giovanni e Gennaro Pagano sono stati dichiarati in arresto e assegnati alla custodia cautelare nel loro domicilio in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento