In giro con 115 grammi di coca nascosti nel cruscotto: due arresti

Il 42enne Stefano Del Prete e il 19enne Matteo Epifani sottoposti a controllo dai carabinieri, sulla superstrada per Taranto

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Se ne andavano in giro con 115 grammi di cocaina nascosti nel cruscotto. Il 42enne Stefano Del Prete e il 19enne Matteo Epifani, entrambi di San Pancrazio Salentino, sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri dell’Aliquota operativa della compagnia di Francavilla Fontana. I due sono stati sottoposti a un controllo mentre procedevano sulla strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto, nel territorio di Brindisi.

foto arresto Del Prete - Epifani (2)-2

Oltre alla sostanza stupefacente, i militari hanno rinvenuto anche la somma di 230 euro in contanti, ritenuta provento di attività illecita. Poi, nel corso della perquisizione presso l’abitazione di Del Prete, le forze dell’ordine hanno rinvenuto un ulteriore grammo di cocaina suddiviso in cinque dosi e nove grammi di hascisc. I due sono stati condotti presso la casa circondariale di Brindisi, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Brindisi: al Perrino impiantato nuovo neurostimolatore in paziente affetto da Parkinson

Torna su
BrindisiReport è in caricamento