menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Cocaina nascosta fra gli slip: giovane ammanettato dai carabinieri

Arrestato per spaccio un 26enne. E' stato sorpreso dai carabinieri con otto grammi di polvere bianca suddivisa in 18 dosi

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Aveva nascosto 18 dosi di cocaina fra gli slip. Ma il nascondiglio non si è rivelato abbastanza efficace, perché i carabinieri hanno scoperto la droga e lo hanno ammanettato. Deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 26enne Damiano Pennetta, di San Pancrazio Salentino.PENNETTA Damiano classe 1991-2

Il giovane, nella giornata di ieri (18 novembre), ha ricevuto la visita dei militari della locale stazione, che hanno perquisito l’abitazione. In un cassetto in cui si trovavano alcuni indumenti intimi, i militari hanno trovato otto grammi di polvere bianca, oltre alla somma di 505 euro ritenuta provento di attività illecita. Il tutto è stato sottoposto a sequestri. 

Pennetta, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, dopo le formalità di rito, è stato riaccompagnato a casa, in regime di domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento