Cronaca Ostuni

Collisione fra barche al largo di Villanova: paura per un 80enne

Si sono vissuti momenti di grande apprensione per un 80enne di Ostuni che nella serata di oggi è finito in mare, riportando delle ferite, a seguito di uno scontro fra imbarcazioni avvenuto al largo del porticciolo di Villanova, sulla marina della Città Bianca. Erano circa le ore 19,45 quando la barchetta di legno a bordo della quale si trovava il pensionato è stata urtata da una barca Open

OSTUNI – Si  sono vissuti momenti di grande apprensione per un 80enne di Ostuni che nella serata di oggi (14 agosto) è finito in mare, riportando delle ferite, a seguito di uno scontro fra imbarcazioni avvenuto al largo del porticciolo di Villanova, sulla marina della Città Bianca. Erano circa le ore 19,45 quando la barchetta di legno a bordo della quale si trovava il pensionato è stata urtata, per cause da appurare, da una barca Open 34 a motore condotta da un 49enne di Francavilla Fontana.

A seguito della collisione, l’anziano è caduto in acqua. Le persone a bordo di un altro natante lo hanno subito soccorso e accompagnato a riva, dove è stato affidato al personale del 118. Il malcapitato era in stato confusionale e molto dolorante. I sanitari lo hanno accompagnato in ospedale, dove sono in corso accertamenti sul suo stato di salute.

Sul posto si sono recati gli uomini della Capitaneria di porto di Brindisi, cui spetterà il compito di chiarire la dinamica dell’incidente e appurare la sussistenza di eventuali responsabilità. Da quanto appreso, entrambi i diportisti fanno parte della locale sezione della Lega Navale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collisione fra barche al largo di Villanova: paura per un 80enne

BrindisiReport è in caricamento