Commessa sventa rapina

VILLA CASTELLI - Tentata rapina ai danni di un “compro oro”, la commessa sventa il colpo. La commessa sventa il colpo e non si fa prendere dal panico avvisando i carabinieri. I militari dell’Arma di Villa Castelli, hanno avviato le indagini per individuare l’autore della tentata rapina ai danni di un esercizio commerciale della zona destinato all’acquisto di oro.

Villa Castelli, stazione carabinieri

VILLA CASTELLI - Tentata rapina ai danni di un “compro oro”, la commessa sventa il colpo. La commessa sventa il colpo e non si fa prendere dal panico avvisando i carabinieri. I militari dell’Arma di Villa Castelli, hanno avviato le indagini per individuare l’autore della tentata rapina ai danni di un esercizio commerciale della zona destinato all’acquisto di oro.

L’uomo, dopo essere penetrato all’interno del locale  impugnando un taglierino, a causa della pronta reazione della commessa che attivava il dispositivo di allarme presente all’interno del negozio, desisteva e fuggiva dal negozio facendo perdere le sue tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento