rotate-mobile
Cronaca Mesagne

Assalto a gioielleria del centro commerciale: commesse attivano i fumogeni

Costretti alla fuga a mani vuote tre banditi muniti di arnesi da scasso che a bordo di due scooter hanno sono entrati in azione all'interno dell''"Appia antica" di Mesagne. Indaga il commissariato di polizia. Al vaglio le immagini delle telecamere

MESAGNE – I fumogeni no, non se li aspettavano. Grazie alla tempestività con cui le commesse hanno attivato il sistema d’allarme, è andata male a una banda di rapinatori che ha fatto irruzione nel centro commerciale Appia Antica di Mesagne, con l’obiettivo di svaligiare la gioielleria Follie D’Oro. E’ accaduto intorno alle ore 20 di oggi (venerdì 10 giugno). Da quanto appreso sarebbero entrati in azione tre uomini, a bordo di due scooter. I malfattori hanno raggiunto una porta di sicurezza. Poi, mentre uno faceva da palo, gli altri due, con volti coperti da casco integrale e muniti di arnesi da scasso, sono entrati nella galleria, dirigendosi verso la gioielleria.

Allarmate dall’arrivo di quei due soggetti a dir poco sospetti, le dipendenti hanno avuto la freddezza di attivare il dispositivo antifurto. La cortina fumogena emessa dall’impianto ha colto di sorpresa i delinquenti, che a quel punto hanno dovuto fare marcia indietro e una volta tornati a bordo dello scooter, sono fuggiti insieme al terzo complice.

All’interno del centro commerciale si trovavano ancora numerosi clienti. Non tutti hanno realizzato cosa stesse accadendo. Quei concitati momenti sono stati vissuti con paura e apprensione, ma fortunatamente nessuno si è fatto male. Nel giro di pochi minuti si è recata sul posto una volante del commissariato di polizia di Mesagne al comando del vicequestore Giuseppe Massaro. L’area del blitz è stata delimitata. Gli esperti della Scientifica sono alla ricerca di eventuali impronte lasciate dai rapinatori. Contemporaneamente si procede con l’acquisizione delle immagini riprese dalle telecamere e l’ascolto delle testimonianze. Si indaga a ritmo serrato per individuare i responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto a gioielleria del centro commerciale: commesse attivano i fumogeni

BrindisiReport è in caricamento