Cronaca Ostuni

Commissariato di Ostuni, ecco il nuovo dirigente: "Il cittadino prima di tutto"

Fino alla scorsa settimana dirigeva il commissariato di un paese, Pisticci (Matera), di appena 18mila anime. Adesso, a soli 31 anni, il funzionario di polizia Giovanni Albano si ritrova a reggere le redini del commissariato di pubblica sicurezza di Ostuni, uno dei comuni più popolosi della Provincia di Brindisi, con i suoi 33mila abitanti

BRINDISI – Fino alla scorsa settimana dirigeva il commissariato di un paese, Pisticci (Matera), di appena 18mila anime. Adesso, a soli 31 anni, il funzionario di polizia Giovanni Albano si ritrova a reggere le redini del commissariato di pubblica sicurezza di Ostuni, uno dei comuni più popolosi della Provincia di Brindisi, con i suoi 33mila abitanti.

Albano rileva il testimone lasciato dal vicequestore Francesco Angiuli, per sette anni al timone del commissariato della Città Bianca. Sposato e con figli, il giovane funzionario approdò a Pisticci nel 2012. In precedenza aveva prestato servizio ad Alessandria. La questura di Matera qualche giorno fa ha salutato il suo dirigente con una nota di elogio per “l’estrema operatività, la grande attenzione al territorio e gli eccellenti risultati sia dal punto di vista preventivo che squisitamente repressivo, con una particolare attenzione al fenomeno della droga”.

Quest’oggi (3 novembre), Albano si è presentato alla stampa nel corso di una conferenza svoltasi in commissariato, rimarcando che il cittadino sarà al centro della sua attività. “Non viviamo – ha dichiarato Albano – solo di momenti di repressione. Cerchiamo di evitare quest’ultimi tramite la prevenzione”.

La prevenzione a detta di Albano “passa attraverso tanti momenti, fra cui quello dell’incontro con gli istituti scolastici, dove è importante parlare di legalità, costituzione, di fenomeni del web (tipo il cyber bullismo) e di stalking. Convegni, incontri e lanci di video a effetto saranno la chiave per puntare sulla prevenzione, evitando così la repressione". Con questi propositi, dunque, inizia la nuova avventura del giovane dirigente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissariato di Ostuni, ecco il nuovo dirigente: "Il cittadino prima di tutto"

BrindisiReport è in caricamento