Commissione comunale pari opportunità: bando pubblicato a Mesagne

"Si tratta di un organismo consultivo a disposizione del Consiglio e della Giunta Municipale «che opera in piena autonomia"

MESAGNE - È stato pubblicato oggi – Giornata contro la violenza sulle donne - sul sito istituzionale del Comune (www.comune.mesagne.br.it) l’avviso pubblico per la costituzione della Commissione comunale per le pari opportunità. Si tratta di un organismo consultivo a disposizione del Consiglio e della Giunta Municipale «che opera in piena autonomia e persegue finalità di riequilibrio dei ruoli sociali e della rappresentanza valorizzando la differenza di genere nonché la rimozione degli ostacoli che discriminano l’effettiva parità tra i sessi a tutti i livelli». Il percorso per la riattivazione della Commissione Pari Opportunità è stato voluto dalla Giunta Comunale con delibera n. 246 del 11.11.2016 e si pone come naturale prosecuzione dell’esperienza avviata nel 2012.

La Commissione è composta da consiglieri comunali (uno di minoranza e sei eletti dal Consiglio Comunale) e da donne della società civile scelte tra coloro che ne fanno istanza o segnatate da organizzazioni sindacali o associative per «comprovata esperienza sul versante della parità e pari opportunità nei campi storico, giuridico, scientifico, sociologico, o ambiti riconducibili alle funzioni e ai compiti della Commissione».

Le interessate a far parte di questo organismo possono accedere all’indirizzo internet dell’Ente - sezione “Pari Opportunità” – e scaricare l’Avviso Integrale e i modelli per le domande di partecipazione le quali dovranno pervenire, pena esclusione, entro le ore 12.00 del 10.01.2017 a mezzo raccomandata (Comune di Mesagne – Via Roma 4) o consegnate direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Mesagne. La domanda dovrà contenere: copia del documento di identità; curriculum vitae-professionale corredato da documentazione che attesti la propria esperienza e nel caso in cui si rappresenti una organizzazione, associazione o cooperativa, lo Statuto del sodalizio.

Successivamente la Conferenza dei capigruppo in Consiglio Comunale, sulla base delle candidature, predisporrà una proposta motivata di composizione della Commissione «garantendo il massimo di varietà delle competenze specifiche rappresentate e tenendo conto dei curricula presentati». La proposta viene infine sottoposta all’approvazione del Consiglio comunale.
Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Percorsi di Legalità allo 0831.776065. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Sub disperso in mare: ritrovato il corpo privo di vita

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Subito in commercio lo strumento brevettato da un odontoiatra di Francavilla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento