Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

"Commissione pari opportunità da istituire al più presto"

I consiglieri comunali di Brindisi Smart si rivolgono alla sindaca Angela Carluccio: "Sono anni che ormai questo organismo è assente dall’agenda politica del Comune di Brindisi (l’ultima commissione risale all’amministrazione Mennitti) e riteniamo che sia di fondamentale importanza in una realtà che ancora fatica a rimuovere tutti quegli ostacoli che, di fatto, costituiscono discriminazioni

BRINDISI - "Sono trascorsi diversi mesi dall’insediamento dell’amministrazione e del consiglio comunale ed ancora non abbiamo notizie della costituzione di una Commissione per le Pari Opportunità: che fine ha fatto?": l'interrogativo arriva dai consiglieri comunali di opposizione di Brindisi Smart, Riccardo Rossi e Giuseppe Cellie.
"Sono anni che ormai questo importante organismo è assente dall’agenda politica del Comune di Brindisi (l’ultima commissione risale all’amministrazione Mennitti) e riteniamo invece che sia di fondamentale importanza in una realtà che ancora fatica a rimuovere tutti quegli ostacoli che, di fatto, costituiscono discriminazioni che vanno dal genere alla condizione delle persone", sostengono.
"Questa mancanza di sensibilità al tema, che ancora permane, rende l’idea di una insopportabile arretratezza culturale che deve necessariamente essere superata. Vogliamo sollecitare tempi rapidi per l’istituzione della Commissione Pari Opportunità, e rivolgiamo all’uopo il nostro invito alla Sindaca Carluccio di farsi promotrice di tutte le iniziative necessarie allo scopo.
Il 25 Novembre ricorre la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, riteniamo che questa data sia, anche da un punto di vista simbolico, il traguardo più giusto cui tendere per l’istituzione di questo organismo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Commissione pari opportunità da istituire al più presto"

BrindisiReport è in caricamento