Cronaca

Appalto decennale rifiuti: l'Aro Brindisi ha completato esame capitolato

Entro la fine di gennaio ed i primi giorni di febbraio dovrebbe essere completato, dopo il passaggio nei consigli comunali dell'Ambito di raccolta ottimale (Aro) di cui è capofila il Comune di Brindisi, l'esame del capitolato e del conto economico dell'appalto decennale per il servizio di raccolta rifiuti, da affidare ad un gestore unico

BRINDISI - Entro la fine di gennaio ed i primi giorni di febbraio dovrebbe essere completato, dopo il passaggio nei consigli comunali dell'Ambito di raccolta ottimale (Aro) di cui è capofila il Comune di Brindisi, l'esame del capitolato e del conto economico dell'appalto decennale per il servizio di raccolta rifiuti, da affidare ad un gestore unico. “Un altro importante passo in avanti è stato compiuto verso il varo della gara d’appalto decennale per il servizio di raccolta di rifiuti solidi urbani nei comuni dell’Aro di cui è capofila la città di Brindisi”fa sapere il sindaco di Brindisi Mimmo Consales. “Stamattina, al termine di una riunione tra i sindaci e gli amministratori dei Comuni interessati, è stata approvata la stesura definitiva del capitolato d’appalto, mentre rimane da definire il conto economico che sarà valutato con attenzione Comune per Comune. A conti fatti otremo avviare la fase di consultazione dei rispettivi consigli comunali a partire da fine gennaio. In questo modo contiamo di uscire da una fase di precarietà gestionale del servizio nel più breve tempo possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalto decennale rifiuti: l'Aro Brindisi ha completato esame capitolato

BrindisiReport è in caricamento