Cronaca

Cambia la tesoreria comunale: dodici giorni di "vuoto" per gli utenti

Dodici giorni di "vuoto" per l'accesso alla tesoreria comunale dovuto al cambio di istituto di credito effettuato dall'amministrazione civica, che ne dà notizia oggi. Dall'1 gennaio infatti il servizio di tesoreria comunale passerà al Monte Paschi di Siena filiale di Brindisi, sede di piazza Cairoli

BRINDISI - Dodici giorni di "vuoto" per l'accesso alla tesoreria comunale dovuto al cambio di istituto di credito effettuato dall'amministrazione civica, che ne dà notizia oggi. Dall'1 gennaio infatti il servizio di tesoreria comunale passerà al Monte Paschi di Siena filiale di Brindisi, sede di piazza Cairoli. Carime SpA, precedente tesoriere, continuerà a svolgere il proprio servizio, ma solo per i mandati di pagamento emessi dal Comune di Brindisi entro il 31 dicembre 2014. Il Comune fa sapere anche, però, che Monte dei Paschi di Siena SpA, "in virtù del passaggio delle consegne, sarà operativo a far data dal 12 gennaio. Per tale ultima circostanza l’amministrazione chiede la collaborazione degli utenti, con i quali peraltro si scusa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia la tesoreria comunale: dodici giorni di "vuoto" per gli utenti

BrindisiReport è in caricamento