menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso per farmacisti, 25 ammessi alla prova pratica

L’esame in laboratorio si svolgerà il 19 gennaio prossimo al Majorana: solo tre uomini in corsa

BRINDISI – Sono rimasti in 25 i farmacisti, per la maggior parte donne, in corsa per quattro posti da collaboratori nella partecipata del Comune, Servizi Farmaceutici srl: affronteranno la prova pratica, dopo aver superato quella scritta, il prossimo 19 gennaio, presso l’istituto Majorana di via Montebello (inizio alle 9,30).

Gli ammessi

Gli ammessi all’orale sono i candidati che hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 21 punti su 30 allo scritto al quale hanno partecipato in 74. L’elenco è in prevalenza rosa:  solo tre, infatti, sono uomini.

Questi gli ammessi: Abicca Barbara, Abicca Simona, Alò Stefany, Calò Daniela, Cozza Giuseppina, Cucci Debora, De Felicis Roberta, Durante Giorgia, Fracchiolla Maria Giovanna, Giaccari Sara Betsabea, Gigliola Francesco, Guadalupi Domenico, Guidetti Massimiliano, Lodedo Marica, Marino Silvia, Mazzone Ilaria Maria, Palamà Francesca, Quarta Debora, Salvelli Mariluce, Saponaro Livia, Sconosciuto Anna Maria, Semeraro Ileana, Silecchia Rossella, Tramacere Valentina,  Tudisco Gabriella.

“I candidati dovranno portare con sé un camice bianco idoneo”, si legge nell’avviso di convocazione pubblicato anche sul sito del Comune di Brindisi, a firma del presidente della commissione, Mirella Destino. Oltre a un valido documento di identità.

L’orale

La prova orale si terrà il 26 gennaio alle 9,30 nella sala Mario Marino Guadalupi di Palazzo di città. L’elenco degli ammessi sarà reso noto, all’esito dei risultati di quella pratica.

Due collaboratori, stando al bando, saranno assunti full time, due part time, tutti con contratto di lavoro a tempo indeterminato dopo il superamento di prove, scritte, orali e pratiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento