rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Torre Santa Susanna

Ucciso da colpo di pistola in testa: imputato condannato a 16 anni

Emessa la sentenza nei confronti del 26enne Salvatore Carluccio, presunto responsabile dell'omicidio di Luca D'Errico, avvenuto a Torre Santa Susanna la notte fra il 12 e il 13 febbraio 2023

TORRE SANTA SUSANNA - Condannato a 16 anni di reclusione per aver ucciso il 31enne Luca D’Errico. Il gup del tribunale di Brindisi, Barbara Nestore, ha emesso la sentenza nei confronti del 26enne Salvatore Carluccio, unico imputato per l’omicidio perpetrato la notte fra il 12 e il 13 febbraio 2023, a Torre Santa Susanna. Il pronunciamento è arrivato nel primo pomeriggio di oggi (martedì 21 maggio), al termine di un processo celebrato con rito abbreviato. La pm Paola Palumbo aveva chiesto una condanna a 21 anni. 

D’Errico fu ucciso da un colpo di pistola alla testa mentre si trovava davanti alla casa di Carluccio, in via Dei Mille, insieme ad altri amici. Il 26enne, secondo l’accusa, avrebbe sparato dall’interno della propria abitazione. Un proiettile passò attraverso una finestra, ferendo D'Errico. Trasportato in Pronto soccorso dagli stessi amici, D'Errico morì poco dopo presso l'ospedale Perrino di Brindisi. I familiari della vittima acconsentirono alla donazione degli organi, salvando altre vite. 

Difeso dall’avvocato Roberto Cavalera, Carluccio è stato condannato per i reati di omicidio volontario, ricettazione e detenzione abusiva di arma da fuoco. Si tratta di una pistola che fu recuperata e posta sotto sequestro dai carabinieri, poche ore dopo il delitto. 

Il gup ha inoltre condannato il 26enne al risarcimento danni, da quantificare in sede civile, nei confronti della madre e dei nonni materni di D’Errico, che tramite gli avvocati Michele Arcangelo Iaia e Raffaele Benfatto, si sono costituiti parte civile. Le motivazioni saranno depositate entro i prossimi 90 giorni. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso da colpo di pistola in testa: imputato condannato a 16 anni

BrindisiReport è in caricamento