Cronaca

Condanna per violenza sessuale: la giustizia gli presenta il conto

Un 48enne di San Vito dei Normanni sconterà ai domiciliari la parte residua di una pena pari a un anno e 2 mesi di reclusione

SAN VITO DEI NORMANNI – Arriva il conto della giustizia per un 48enne di San Vito dei Normanni condannato per violenza sessuale. L’uomo, già sottoposto alla misura dei domiciliari, continuerà a scontare presso la sua abitazione la parte residua di una condanna pari a un anno e 2 mesi di reclusione. Il reato venne commesso a San Candido (Bolzano) nel 2011. I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni hanno notificato al 48enne un’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Bolzano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condanna per violenza sessuale: la giustizia gli presenta il conto

BrindisiReport è in caricamento