rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Condanna definitiva per furti: un brindisino condotto in carcere

Un 33enne deve espiare la parte residua di una pena pari a 6 anni e 9 mesi di reclusione, oltre a 4 mesi di arresto. Reati commessi a Lucca

BRINDISI - Arriva il conto della giustizia per un brindisino di 33 anni responsabile di furto aggravato e furto in abitazione. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi, dove espierà la parte residua di una pena pari a di 6 anni e 9 mesi di reclusione, oltre a 4 mesi di arresto. I reati sono stati commessi a Lucca, fra il 2014 e il 2019. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il tribunale di Lucca. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della stazione di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condanna definitiva per furti: un brindisino condotto in carcere

BrindisiReport è in caricamento