Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: un uomo in carcere

Un 48enne di Carovigno deve scontare la parte residua di una pena pari a tre anni, quattro mesi e 24 giorni di reclusione

SAN VITO DEI NORMANNI – La giustizia presenta il conto a un 48enne di Carovigno condannato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale. L’uomo sconterà in carcere la parte residua di una pena pari a tre anni, quattro mesi e 24 giorni di reclusione.

I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni gli hanno notificato un’ordinanza di espiazione pena emessa dall’ufficio Esecuzioni penali del tribunale di Brindisi. I reati sono stati commessi a Carovigno dal settembre 2013 fino al giugno 2014. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: un uomo in carcere

BrindisiReport è in caricamento