Cronaca Torchiarolo

Omicidio di un vigilante: due fratelli in carcere dopo la condanna definitiva

Fernando Tondo, 38 anni, e Fabio Tondo, 31 anni, entrambi di Torchiarolo, sono stati condannati in via definitiva per l'uccisione del vigilante Alessandro Miglietta, avvenuta a Squinzano

TORCHIAROLO – Si aprono le porte del carcere di Brindisi per due fratelli di Torchiarolo condannati con sentenza passata in giudicato per l’omicidio di Alessandro Miglietta, una guardia giurata uccisa il 17 novembre 2005 all’esterno dell’abitazione dei suoi genitori, a Squinzano (Lecce). Fernando Tondo, 38 anni, e Fabio Tondo, 31 anni, devono scontare la parte residua di pene pari rispettivamente a 17 anni, 11 mesi e 29 giorni di reclusione e a 10 anni, 11 mesi e 29 giorni di reclusione.

Entrambi sono riconosciuti colpevoli di omicidio aggravato in concorso. Il delitto segnò il tragico epilogo di TONDO Fernando-2una dissidio per questioni personali. I fratelli Tondo si recarono a bordo della loro auto presso l’abitazione dei genitori di Miglietta, per regolare i conti a seguito di un episodio avvenuto qualche giorno prima, quando lo stesso vigilante aggredì Fernando Tondo (foto a destra) per aver offeso la sorella.

TONDO Fabio-2I due colpirono alla testa il salentino utilizzando una mazza ferrata lunga 50 centimetri che si trovava all’interno dell’auto. La vittima a quel punto impugnò la pistola d’ordinanza. Ne scaturì una colluttazione nel corso della quale Fernando Tondo fu ferito a una spalla e Miglietta, dopo essere stato disarmato, fu ferito mortalmente al torace. La parola fine sulla vicenda giudiziaria è stata scritta giorni fa dalla sentenza della Corte di Cassazione, che in precedenza aveva disposto una revisione dell’istruttoria.

Gli ermellini hanno confermato inoltre le provvisionali in favore delle parti civili: i genitori di Miglietta e la sorella. I due quindi sono stati raggiunti da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla procura generale presso la Corte di appello di Taranto. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Torchiarolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di un vigilante: due fratelli in carcere dopo la condanna definitiva

BrindisiReport è in caricamento