Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Carovigno

Condannato per furto aggravato, sconterà la pena in una comunità

E' stata condotta in una comunità terapeutica una persona residente a Carovigno, che deve scontare la pena residua di due mesi e 20 giorni di reclusione per furto aggravato. Di tratta di U.D.S., 48 anni, originario di Vernole (Lecce). I fatti si verificarono a Calimera (Lecce), nel 2007

CAROVIGNO – E’ stata condotta in una comunità terapeutica una persona residente a Carovigno, che deve scontare la pena residua di due mesi e 20 giorni di reclusione per furto aggravato. Di tratta di U.D.S., 48 anni, originario di Vernole (Lecce). I fatti si verificarono a Calimera (Lecce), nel 2007. Nella giornata di ieri (17 giugno) i carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di espiazione della pena detentiva in regime di domiciliari emesso dalla procura generale presso la Corte d’Appello di Lecce. Il 48enne è stato quindi accompagnato presso la struttura terapeutica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per furto aggravato, sconterà la pena in una comunità

BrindisiReport è in caricamento