Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Fasano

Viola più volte gli obblighi: dai domiciliari al carcere

Si sono aperte le porte del carcere di Brindisi per un 29enne nato in Albania e residente a Fasano, Alban Xhani

FASANO – In più occasioni avrebbe violato gli obblighi previsti dalla misura restrittiva che gravava sul suo conto. Alla fine si sono aperte le porte del carcere di Brindisi per un 29enne nato in Albania e residente a Fasano, Alban Xhani, che si trovava ristretto in regime di domiciliari per il reato di tentato omicidio e detenzione di arma clandestina. Le violazioni degli obblighi sono state accertate dai carabinieri del Norm della compagnia di Fasano, che hanno dato esecuzione a un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Bari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola più volte gli obblighi: dai domiciliari al carcere
BrindisiReport è in caricamento