Cronaca

Gramsci e la rivoluzione in Occidente: una conferenza a Mesagne

Iniziativa nell'ambito delle manifestazioni per l'80° anniversario della morte

MESAGNE - Nell'ambito delle inziative per l'80° anniversario della morte di Antonio Gramsci, fondatore del Partito comunista italiano e de "l'Unità", l'Associazione Di Vittorio con la collaborazione della Banca Cittadina della Memoria di Mesagne, organizza una serata per sabato 28 ottobre, con inizio alle ore 18, con l'intervento del professore emerito dell'Ateneo barese Pasquale Voza, che affonterà il tema " La Rivoluzione in Occidente: teoria e politica in Antonio Gramsci".

Dopo i saluti del presidente dell'Associazione Di Vittorio, Cosimo Faggiano, il relatore sarà introdotto da una comunicazione del professore Ermes De Mauro. L'argomento scelto è di grande interesse culturale per capire i fondamenti teorici che portarono poi alla caratterizzazione nazionale del Pci, pur nel fuoco della rivoluzione d'Ottobre in Russia. Gli appuntamenti programmati dall'Associazione Di Vittorio sono già numerosi e si prevedono, fin dalle prossime settimane, importanti novità. Gli interessati possono visitare il sito www.divittoriomesagne.it e la pagina Facebook @Associazione Di Vittorio Mesagne. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gramsci e la rivoluzione in Occidente: una conferenza a Mesagne

BrindisiReport è in caricamento