Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Abusi sessuali su minori, confermata condanna a ex insegnante

Confermata anche in secondo grado la condanna a sei anni e 8 mesi per abusi sessuali ai danni di minori, a un ex insegnante di educazione fisica di San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI - Confermata anche in secondo grado la condanna a sei anni e 8 mesi per abusi sessuali ai danni di minori, a un ex insegnante di educazione fisica di San Vito dei Normanni. La sentenza della sezione promiscua della Corte d'Appello di Lecce è giunta ieri, e le motivazioni saranno depositate entro quindici giorni. La corte ha accolto le richieste di conferma della condanna di primo grado da parte del rappresentante della procura generale, Ennio Cillo, del legale di parte civile dei genitori di tre studentesse, Vittolriano Bruno, e dell'Avvocatura dello Stato per il Miur e l'autorità scolastica locale.

L'imputato F.G., all'epoca dei fatti contestati insegnante di attività motorie presso una scuola media di San Vito dei Normanni, è difeso dall'avvocato Francesca Conte. Ora resta solo il ricorso in Cassazione. La vicenda si sarebbe svolta tra il novembre del 2010 e il mese di gennaio del 2011. Le parti lese sostennero di aver subito molestie e palpeggiamenti da parte dell'insegnante, che ha sempre negato ogni forma abuso sessuale nei confronti delle allieve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali su minori, confermata condanna a ex insegnante

BrindisiReport è in caricamento