Cronaca Fasano

Coniugi rapinati da banditi armati di pistola: lui colpito con uno schiaffo

Lo hanno minacciato con una pistola e colpito con uno schiaffo, impossessandosi del suo marsupio. Brutta esperienza per una persona residente nella frazione fasanese di Canale di Pirro che nella tarda serata di venerdì (25 marzo) stava rincasando insieme alla moglie

FASANO – Lo hanno minacciato con una pistola e colpito con uno schiaffo, impossessandosi del suo marsupio. Brutta esperienza per una persona residente nella frazione fasanese di Canale di Pirro che nella tarda serata di venerdì (25 marzo) stava rincasando insieme alla moglie.

Erano le ore 22 quando i due sono stati avvicinati da due uomini con volto coperto da passamontagna, di cui uno armato di pistola (non si sa se fosse un’arma giocattolo).

Dopo aver schiaffeggiato la vittima, uno dei due banditi ha afferrato il marsupio del malcapitato, al cui interno si trovavano appena 20 euro in banconote. Successivamente i balordi si sono dileguati a piedi per le campagne limitrofe.

I coniugi hanno subito chiesto l’intervento dei carabinieri attraverso il 115. Sul posto si è recata nel giro di pochi minuti una pattuglia della locale compagnia al comando del capitano Piepaolo Pinnelli. La vittima, per fortuna, non ha riportato lesioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi rapinati da banditi armati di pistola: lui colpito con uno schiaffo

BrindisiReport è in caricamento