Conquista fiducia di 90enne e gli ruba oltre mille euro: artigiano nei guai

E' accusato di furto aggravato e continuato il 60enne di Oria, O.T. È stato incastrato da una telecamera

ORIA – Conquista la fiducia di un 90enne e gli ruba oltre mille euro durante alcune visite di cortesia. Denunciato per furto aggravato e continuato un 60enne di Oria, O.T. artigiano. È stato incastrato da una telecamera.

Secondo quanto accertato dai militari della stazione di Oria, diretta dal luogotenente Roberto Borrello, l’artigiano da aprile a dicembre 2017, ha sottratto i soldi da un cassetto della cucina durante alcune visite a casa del pensionato. I due si sono conosciuti per alcuni lavori di edilizia manutentiva eseguiti dall'artigiano in casa del 90enne, conquistandone la fiducia e l'amicizia.

Il 60enne in più occasioni si è recato a far visita all'anziano trattenendosi in sua compagnia. Ma il npensionato ha constatato che puntualmente dopo le visite dell'artigiano si verificava un ammanco di somme di denaro da uno dei cassetti del mobile della cucina. Così si è rivolto ai carabinieri che hanno installato una telecamera in casa sua scoprendo che i suoi sospetti erano fondati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina: banditi tra la gente nella galleria Le Colonne

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Dimostrazione gratuita di rianimazione cardiopolmonare con Albano Carrisi

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento