menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autorità Portuale Brindisi

Autorità Portuale Brindisi

Console Turchia all’Autorità portuale

BRINDISI – Il console onorario della Turchia, Pinar Bolognini, si è recata in visita all’Autorità Portuale di Brindisi.

BRINDISI - Un incontro, definito "di carattere sì istituzionale ma anche strategico e operativo", si è svolto presso la sede dell'Autorità portuale di Brindisi dove il presidente Iraklis Haralambidis ha accolto il console generale onorario di Turchia, Pinar Bolognini, per ribadire la volontà di continuare il percorso collaborativo sin qui compiuto.

Haralambidis e il console hanno discusso della possibilità di attivare una rotta mercantile tra il porto di Brindisi e quello di Izmir "concordando sulla necessità di avviare, a partire dai prossimi mesi, uno studio di fattibilità e di mercato propedeutico all'organizzazione di due eventi che illustrino agli armatori italiani e turchi i risultati di tale studio e le potenzialità del progetto".

Haralambides ha dichiarato anche che "il porto di Brindisi può porsi l'obiettivo di catturare i flussi di merci diretti verso il Mezzogiorno e il Nord Africa grazie ai vantaggi che offre il trasporto marittimo in termini di km percorsi e quantità movimentate. Le economie di scala risultano ancora più evidenti nel caso di distanze notevoli come quelle tra l'Italia e la Turchia (800 chilometri per 32 ore di viaggio)".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento