rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Contatore truccato al discopub

TORRE SANTA SUSANNA – Un magnete posizionato sul contatore elettrico che modifica il numero di scatti che conteggiano l'energia consumata.

TORRE SANTA SUSANNA - Un magnete posizionato sul contatore elettrico che modifica il numero di scatti che conteggiano l'energia consumata. È questa la scoperta fatta dai carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna in un discopub del posto. In manette la titolare, una donna di 38 anni, Maria Elisa Maniglia. È accusata di furto aggravato.

I militari hanno operato con l'ausilio del personale tecnico dell'Enel, nell'ambito di in servizio teso a sgominare questo genere di reati. Ieri sera i carabinieri e i tecnici Enel hanno visitato il dicopub di Maria Elisa Maniglia scoprendo che la donna aveva manomesso il contatore elettrico con la conseguente modifica del contascatti attraverso l'utilizzo di un magnete, determinando consumi elettrici irrisori registrati in fattura.

Secondo quanto è stato accertato questo escamotage è stato utilizzato nell'ultimo anno. Dopo le formalità di rito la donna, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stata assegnata agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contatore truccato al discopub

BrindisiReport è in caricamento