Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Dal vecchio faro delle Pedagne trasmissioni radio verso mezzo mondo

Era "Grande Salento", European Radioamateurs Association, sezione di Brindisi, nella giornata di ieri 18 luglio ha attivato in contest internazionale l'isola Traversa, quella che tra gli scogli delle Pedagne, che delimitano la parte esterna del porto di Brindisi, ospita un antico segnale luminoso da lungo tempo disattivato

BRINDISI - Era “Grande Salento”, European Radioamateurs Association, sezione di Brindisi, nella giornata di ieri 18 luglio ha attivato in contest internazionale l’isola Traversa, quella che tra gli scogli delle Pedagne, che delimitano la parte esterna del porto di Brindisi, ospita un antico segnale luminoso da lungo tempo disattivato.

Le prime trasmissioni dall'Isola Traversa-2Il contest, nella terminologia dei radioamatori, è una specie di gara che consiste nell’attivare nel più breve tempo possibile il maggior numero di collegamenti. Ciò può anche avvenire raggiungendo e attivando appunto un sito dove non esistono radioamatori. Era Brindisi comunica di essere riuscita ad attivare oltre 200 collegamenti dall’Isola Traversa con tutto il mondo, dal Giappone sino alle Americhe.

Il team dei radioamatori era composto da Felice Profilo (presidente dell’associazione Era “Grande Salento”, sezione di Brindisi, Ruben Giancarlo Elmo, Maurizio Saponaro, Mario Pagliari e Alessandro Muccio. L’attivazione dell’isola è avvenuta con strumentazione elettronica  auto-assemblata e con l’utilizzo di una canna da pesca come antenna.  Era Brindisi  ringrazia per le autorizzazioni la Marina Militare di Taranto e la Brigata Marina San Marco di Brindisi.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal vecchio faro delle Pedagne trasmissioni radio verso mezzo mondo

BrindisiReport è in caricamento