Cronaca

Continuano i successi del liceo musicale Durano: premiato al teatro di Napoli

Si conclude per il liceo musicale Durano un anno di grandi soddisfazioni con un ultimo e importante riconoscimento nazionale, il Premio Speciale della giuria del Teatro di San Carlo

BRINDISI - Si conclude per il liceo musicale Durano un anno di grandi soddisfazioni con un ultimo e  importante riconoscimento nazionale,  il Premio Speciale della giuria del Teatro di San Carlo. Con la Stagione 2015/16 il premio, giunto alla sua settima edizione, è stato riservato quest’anno alla musica del '700 da Paisiello a Mozart, con un focus sulle Quattro giornate di Napoli.

La giuria formata da esperti, da rappresentanti di istituzioni musicali e culturali- Angioletta de Goyzueta, Maria Caracciolo, Massimo Lo Iacono, ORCHESTRA 2-1-2Stefania Rinaldi, Ivano Caiazza e dagli allievi del Liceo Coreutico del Suor Orsola Benincasa, ha apprezzato InCanti Napoletani, un efficace arrangiamento in forma di pout-pourri che il liceo ha eseguito per l’occasione. Le musiche di Paisiello, Mozart Cimarosa, Piccinni sono confluite attraverso un passaggio volutamente  disarticolato e con dissonanze che volevano ricordare la brutalità e la devastazione lasciata dai bombardamenti della II grande guerra, in un finale particolarmente suggestivo dove sugli echi della Tammurriata nera l’orchestra ha condotto l’ascoltatore verso la triste e lenta melodia di Munasterio e Santa Chiara di indiscusso fascino.

Giungere alla finale del Premio che si è tenuta il 6 giugno e competere con 4000 ragazzi provenienti da più di 50 istituti sparsi su tutto il territorio nazionale, è una soddisfazione per il dirigente scolastico profssa Carmen Taurino, per i docenti, le famiglie e gli alunni dell’Orchestra Giustino Durano. Il Liceo musicale, accreditato polo culturale della provincia, ha investito le sue energie sul “fare musica insieme”, riconoscendo a questa attività un alto valore educativo e formativo; mesi di pratica e disciplina, di passione e desiderio di condivisione hanno prodotto risultati meritevoli. Già qualche anno fa, nello stesso teatro, la giuria assegnò il Premio Rossini agli alunni del Durano riconoscendo il talento dei giovani musicisti del liceo musicale brindisino.

Un percorso in continua ascesa quello dell’Orchestra Giustino Durano con l’auspicio che il futuro possa concedere a questi giovani musicisti, guidati dal maestro Giovanni Guerrieri, altri apprezzabili momenti di crescita e di verifica. Una bella realtà, motivo di orgoglio e prestigio per la provincia, che ancora quest’anno ha regalato soddisfazioni continue, a dimostrazione che nel liceo musicale brindisino si coltiva talento e professionalità da offrire al territorio. Festeggiamo con loro i risultati conseguiti al di qua e al di là dei confini pugliesi.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano i successi del liceo musicale Durano: premiato al teatro di Napoli

BrindisiReport è in caricamento