rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Contrabbando, arrestato bulgaro

BRINDISI – Cento stecche di sigarette di contrabbando del peso complessivo di venti chili sono state sequestrate nella mattinata di oggi dai militari della compagnia della guardia di Finanza di Brindisi insieme agli uomini della dogana, nell'ambito di una serie di controlli eseguiti all'interno dello scalo di costa Morena.

BRINDISI - Cento stecche di sigarette di contrabbando del peso complessivo di venti chili sono state sequestrate nella mattinata di oggi dai militari della compagnia della guardia di Finanza di Brindisi insieme agli uomini della dogana, nell'ambito di una serie di controlli eseguiti all'interno dello scalo di costa Morena.

Un soggetto è stato arrestato mentre un altro è stato denunciato. Entrambi sono di nazionalità bulgara. Le bionde erano nascoste nel doppiofondo di un furgone sbarcato questa mattina dalla motonave "Florencia" proveniente dalla Grecia. Insieme a questo mezzo viaggiava una vettura, anch'essa ispezionata perché ritenuta sospetta. Il furgone è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrabbando, arrestato bulgaro

BrindisiReport è in caricamento