rotate-mobile
Lunedì, 29 Maggio 2023
Cronaca

Controlli antidroga nel centro storico: giovane trovato con hascisc

Continua l’azione di contrasto al traffico di stupefacenti da parte degli agenti della Squadra mobile di Brindisi

BRINDISI – Continua l’azione di contrasto al traffico di stupefacenti da parte degli agenti della Squadra mobile di Brindisi: risale alla notte scorsa un nuovo risultato messo in campo dagli investigatori della Sezione Antidroga che hanno arrestato 21enne E.B. sorpreso con hashish. Il giovane era seduto su una panchina del centro storico insieme ad alcuni amici quando è stato raggiunto dai poliziotti per un normale controllo. Addosso aveva due pezzi di hashish del peso complessivo di 45,35 grammi.

Un altro componente del gruppo è stato segnalato al Prefetto per uso di droga perché trovato con 34 grammi di marijuana. Il 21enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

“Come rappresentato in altre occasioni, l’elevato consumo di droghe, che è fonte di notevole preoccupazione secondo gli allarmanti dati statistici spesso oggetto di pubblicazione, è un fenomeno su cui si concentrano le attenzioni della Polizia di Stato e, più in generale, dei suoi organi periferici, impegnati in mirate azioni finalizzate al contrasto sia del grande traffico di stupefacenti che del cd. piccolo spaccio”. Si legge in una nota della Questura.

“Tali attività di contrasto rientrano tra le principali priorità del Ministero dell’Interno e sono oggetto di continue sensibilizzazioni da parte del Capo della Polizia alle proprie articolazioni territoriali per l’implementazione di mirati e specifici servizi per prevenire e reprimere condotte illecite in tema di stupefacenti”.

“Come anticipato, proprio per arginare lo specifico fenomeno, nel territorio della Provincia brindisina, sono oltremodo numerose le iniziative di contrasto della Squadra Mobile”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga nel centro storico: giovane trovato con hascisc

BrindisiReport è in caricamento