rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Controlli antirapina, trovata arma

BRINDISI – Proseguono le attività di repressione del fenomeno delle rapine con perquisizioni massicce in aree della città dove si concentrano gli elementi sospettati di appartenere al giro degli assalti a negozi, tabaccherie e distributori di carburante. Ieri era sei equipaggi della sezione volanti, diretti dal vicequestore Alberto D’Alessandro, hanno passato al settaccio appartamenti e box di personaggi sui quali la polizia ha concentrato l’attenzione.

BRINDISI - Proseguono le attività di repressione del fenomeno delle rapine con perquisizioni massicce in aree della città dove si concentrano gli elementi sospettati di appartenere al giro degli assalti a negozi, tabaccherie e distributori di carburante. Ieri era sei equipaggi della sezione volanti, diretti dal vicequestore Alberto D'Alessandro, hanno passato al settaccio appartamenti e box di personaggi sui quali la polizia ha concentrato l'attenzione.

In una di queste perquisizioni è stata rinvenuta una riproduzione fedele (in metallo inox) di una semiautomatica Beretta calibro 9, modificata per poter compiere azioni criminose. Secondo la polizia, sarebbe già stata usata almeno in un episodio di rapina. La scoperta ha accentuato i sospetti su un giovane del quartiere legato ad ambienti malavitosi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antirapina, trovata arma

BrindisiReport è in caricamento