Automobilista arrestato per spaccio, tre denunciati per ubriachezza

Controlli su strada dei carabinieri delle compagnie di Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni

Oria: marijuana e coca in auto, arrestato

Un giovane di 20 anni di Oria è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Controllato nella nottata del 5 gennaio mentre era alla guida della sua Bmw, e sottoposto a perquisizione, il 20enne è stato trovato in possesso di 2 grammi di cocaina e 13 grammi di marijuana, sostanza stupefacente suddivisa in nove dosi nascoste all’interno del vano porta oggetti anteriore dell’autovettura.

DROGA SEQUESTRATA ORIA FOTO 2-2

Brindisi: girava con un coltello in tasca, denunciato

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, hanno denunciato in stato di libertà un 18enne del luogo, per porto abusivo di strumenti atti a offendere. Il giovane, controllato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello lungo 22 cm, occultato nella tasca dei pantaloni. Il coltello è stato sequestrato.

controlli carabinieri (5)-2-2

Alcol test: altri automobilisti denunciati, patenti ritirate

Guidare con un tasso alcolico superiore al consentito è altamente rischioso, come dimostrano recentissime tragedie stradali. Non si attenua perciò la pressione dei carabinieri nei controlli soprattutto serali: nel corso di un servizio straordinario condotto dai militari della compagnia di San Vito dei Normanni tre automobilisti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica. A tutti è stata anche ritirata la patente, e il veicolo affidato a terze persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un 32enne da San Pancrazio Salentino, operaio, sorpreso in stato di alterazione psicofisica, alla guida dell’autovettura, con tasso alcolemico di 1,74 grammi per litro (il massimo conzentito è di 0,5 grammi per litro); di un 25enne di Mesagne, cameriere, sorpreso in stato di alterazione psicofisica alla guida della propria autovettura, con  tasso alcolemico di 1,61 grammi litro; di un 40enne da Ceglie Messapica, operaio, che era al volante della sua Volkswagen Golf con un tasso alcolemico di 1,15 grammi litro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento