Venti lavoratori in nero nella discoteca: multa da 37mila euro e sospensione attività

Controllo eseguito dai carabinieri della stazione di Ostuni, congiuntamente ai militari del Nucleo ispettorato del Lavoro di Brindisi

BRINDISI – Trovati venti lavoratori in nero in una discoteca del litorale nord del Brindisino: multato il titolare. Il controllo a carico del locale notturno è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Ostuni, congiuntamente ai militari del Nucleo ispettorato del Lavoro di Brindisi e del Nucleo antisofisticazione e sanità di Taranto, per contrastare il lavoro sommerso e verificare la sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro.

A seguito dell’accesso ispettivo e nel corso della verifica, sono stati identificati 20 dipendenti della struttura che erano impiegati “in nero”, si tratta di giovani, 19 dei quali originari della provincia di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il titolare della struttura è stato sanzionato amministrativamente per un importo di 37.240 euro, con conseguente sospensione dell’attività sino alla regolarizzazione dei dipendenti. Nella circostanza è stata rilevata la mancata affissione della cartellonistica riportante i divieti di fumo e le tabelle relative ai tassi alcolemici e alla sicurezza stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento