menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taccheggio nei supermercati: colti sul fatto due georgiani

Servizio a largo raggio dei carabinieri nella zona nord della provincia, con perquisizioni e multe

Servizio a largo raggio dei carabinieri della compagnia di Fasano e delle stazioni collegate di Ostuni, Pezze di Greco e Cisternino. Nel corso dei controlli i militari hanno denunciato a piede libero due georgiani irregolari sul territorio nazionale, senza fissa dimora e gravitanti tra le province di Bari e Brindisi, segnalati dal personale di vigilanza di un supermercato del luogo, che li aveva trovati in possesso di generi alimentari che sono stati restituiti al responsabile del punto vendita. La merce era stata occultata nelle tasche degli indumenti. I due sono stati anche denunciati per violazione dell’ordine di lasciare il territorio dello Stato.

I militari nella frazione Pezze di Greco, in corso Nazionale hanno segnalato all’autorità amministrativa due operai del luogo di 35 e 40 anni, trovati in possesso rispettivamente di 1 e 2 grammi di hascisc che è stato sottoposto a sequestro. Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 11 perquisizioni personali, identificato 85 persone e controllato 62 autoveicoli oltre a 2 esercizi pubblici. Elevate 15 contravvenzioni al codice della strada di cui una per rumori molesti alla guida di autoveicolo, elevata a un giovane che faceva stridere i pneumatici della sua auto con improvvise e brusche accelerazioni, quattro per guida senza cintura, una per guida senza patente, 1 senza casco e 1 per circolazione con veicolo sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento