menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della compagnia carabinieri di Fasano

La sede della compagnia carabinieri di Fasano

Controlli del territorio, quattro denunce

Quattro denunce per reati di vario genere e una segnalazione all'autorità amministrativa per possesso di droga e poi multe, perquisizioni e controlli.

Quattro denunce per reati di vario genere e una segnalazione all'autorità amministrativa per possesso di droga e poi multe, perquisizioni e controlli. Passato al setaccio dai carabinieri tutto il territorio di competenza della compagnia di Fasano. I controlli sono state eseguiti anche con l'ausilio del 6° Nucleo elicotteri di Bari Palese e del Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi.

I denunciati sono: un 48enne di Fasano, G. F. perchè trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di una spada giapponese "katana" non denunciata. L'arma è stata sottoposta a sequestro; un 41enne, N.M., e un 46enne, D.V., perchè trovati alla guida di auto senza assicurazione. Il primo aveva anche i documenti contraffatti, il secondo non aveva nemmeno la patente di guida, perchè revocata. Entrambi i veicoli sono stati sottoposti a fermo ammnistrativo.

Un 23enne di Oria, E.C., imprenditore edile , perchè due dei suoi dipendenti, operai in un cantiere installato a Ostuni, non erano stati sottoposti a visita sanitaria e non erano assicurati. E' di Pezze di Greco, invece, il soggetto segnalato all'autorità amministrativa. Si tratta di un 30enne, M.M., trovato in possesso di un grammo di hashish.

Nel corso dei servizi sono state eseguite 4 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 12 controlli a soggetti sottoposti alle misure di sicurezza/prevenzione, identificate 70 persone e controllati 51 veicoli, oltre a 5 esercizi pubblici. Inoltre, sono state elevate 5 contravvenzioni al codice della strada e 2 alle leggi speciali in materia di lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento