menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia di carabinieri di Latiano

Una pattuglia di carabinieri di Latiano

Controlli nei cantieri, una denuncia

LATIANO – Omissioni di alcuni obblighi legati alle norme di sicurezza: denuncia e 12mila euro di sanzioni per un costruttore.

LATIANO - Arrivano nuovi controlli sulla sicurezza presso i cantieri edili da parte dei carabinieri: a Latiano trovato un trasgressore, si tratta di un 52nne del posto, S.R., titolare di un'impresa edile.

I carabinieri della stazione di Latiano hanno operato insieme al Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, nell'ambito di un servizio di verifica sulla sicurezza sul lavoro predisposto dal comando provinciale di Brindisi.

In un cantiere che si occupava della costruzione di abitazioni, in pieno centro, i militari hanno accertato la violazione degli obblighi da parte del datore di lavoro: mancata sottoposizione alla sorveglianza sanitaria di un lavoratore dipendente, in relazione al piano di valutazione del rischio, e inosservanza dell'obbligo di informazione sui rischi specifici presenti nel corso dell'attività lavorativa.

A carico del 52enne amministratore unico dell'impresa edile sono state elevate diverse sanzioni pecuniarie per un importo complessivo di 1.800 euro di multa e 10.400 euro di ammenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento