Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli pasquali: 11 denunce, sequestri di droga e patenti ritirate

Undici persone, fra cui due minorenni, sono state denunciate dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio espletato il giorno di Pasqua

Undici persone, fra cui due minorenni, sono state denunciate dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio espletato il giorno di Pasqua. Nell’attività sonno stati impiegati 40 militari, con il ricorso a stazioni mobili e pattuglie a piedi dislocate nei principali ruoli di ritrovo.

In questo modo l’Arma da un lato ha trasmesso un maggiore senza di sicurezza alla gente e dall’altro ha rafforzato il senso di vicinanza ai cittadini. Le forze dell’ordine hanno focalizzato le loro attenzioni soprattutto sui posti maggiormente frequentati dai giovani, attraverso una fitta rete di posti di controllo. Fra le violazioni più diffuse, la detenzione di sostanze stupefacenti e la guida senza patente. 

Il 23enne G.N., di Villa Castelli, nel corso di una perquisizione personale e domiciliati è stato sorpreso con attrezzatura e materiali utilizzati per il confezionamento della sostanza stupefacente. 

Un persona residente a Francavilla Fontana, A.D., nascondeva in casa quattro flaconi contenenti 50 grammi di metadone, non abbinati a prescrizione medica, di cui uno proveniente dal Sert di Taranto.  Due minorenni residenti a Francavilla Fontana, di cui un rumeno, sono stati trovati in possesso di 3,5 grammi di marijuana confezionata in 6 dosi.

Il 29enne L.P. e il 22enne M.E., entrambi di Torre Santa Susanna, sono stati sorpresi con 0,5 grammi di hascisc e 2 compresse di metadone oltre a un coltello a serramanico. 

Un episodio curioso si è verificato a Francavilla Fontana. Il 46enne M.A. procedeva alla guida della sua Bmw 320 sprovvista di copertura assicurativa. Alla vista dei carabinieri l’uomo ha abbandonato la macchina, denunciandone successivamente il furto. Questo gli è costato una denuncia per simulazione di reato. 

Il 48enne R.C., di Francavilla Fontana, se ne andava in giro con un motocarro Ape Piaggio 125 carico di materiale ferroso, non pericoloso, e sprovvisto di assicurazione e autorizzazioni per il trasporto di rifiuti. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Il 37enne F.P., di Oria, è stato colto alla guida della propria autovettura sprovvisto della patente guida, mai conseguita. Analogo discorso vale per il 39enne T. G., di Latiano, sorpreso senza patente e alla guida di un’auto già sottoposta a sequestro,  violando pertanto i doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro;

Il 59enne A.C di San Vito dei Normanni, invece, era  al volante stato di ebrezza alcolica con un tasso alcolemico superiore al limite consentito, accertato mediante l'apparecchio etilometro: ritirato il documento di guida. 

Inoltre sono state segnalate all'autorità amministrativa 3 persone per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti; sequestrati complessivamente 0,9 grammi di hashish e 0,1 grammi di marijuana.

Nel corso dei servizi sono state eseguite 33 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, 75 controlli a soggetti sottoposti alle misure di sicurezza e prevenzione, identificate 139 persone e controllati 81 veicoli, 16 gli esercizi pubblici controllati. Inoltre, sono state elevate 20 contravvenzioni al codice della strada, sequestrati 4 mezzi e ritirata una patente di guida.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli pasquali: 11 denunce, sequestri di droga e patenti ritirate

BrindisiReport è in caricamento