menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di un computer e detenzione di fuochi pirotecnici: denunciati

Controlli dei carabinieri in provincia di Brindisi tra Cisternino, Torre Santa Susanna e Torchiarolo

Controlli e perquisizioni dei carabinieri  in provincia di Brindisi nella giornata di ieri, con conseguenti denunce a Cisternino, Torre Santa Susanna e Torchiarolo.

Cisternino

A Cisternino i militari hanno denunciato una coppia di giovani di 24 annidi  Martina Franca per il furto di un computer portatile, avvenuto  il giorno di Natale 2018. Il furto si è verificato in un appartamento affittato da un professionista residente a Milano, verso le 21.30.

Torre Santa Susanna

A Torre Susanna una  23enne di origine napoletana è stata denunciata per aver detenuto  illegalmente cinque artifizi pirotecnici artigianali  non classificati, per un peso di 175 grammi, unitamente a due grammi di marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi. La perquisizione è avvenuta nella camera da letto. 

Torchiarolo

A Torchiarolo, in località Lendinuso, un uomo di 42 è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi al test antidroga e agli accertamenti per verificare l'assunzione dell'alcol. La  patente è stata ritirata, il veicolo sequestrato ai fini della confisca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento