menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli e perquisizioni: arrestato dall'Arma un 40enne di Ostuni

I carabinieri della compagnia di Fasano in azione nella parte nord del Brindisino, anche con posti di blocco

Continua il pressing delle forze dell’ordine sul territorio di Ostuni. Questa volta sono stati i carabinieri della compagnia di Fasano ad effettuare un servizio straordinario di controllo sia nella Città Bianca, che nella Città della Selva. Sono state effettuate 8 perquisizioni, 50 le auto controllate con 60 persone identificate di cui 15 di particolare interesse operativo. Nell’ambito di questa attività i militari hanno arrestato Giuseppe Palmisano, 40enne di Ostuni, nei confronti del quale pendeva un ordine di carcerazione in regime di arresti domiciliari, dopo una condanna a 8 mesi e 6 giorni per i reati di minaccia, violenza privata e porto abusivo di armi, episodio che risale al 2017, quando l’uomo fu arrestato dopo aver minacciato con un coltello un fruttivendolo e successivamente anche un poliziotto del locale commissariato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento