menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto a Ceglie Messapica, quattro denunciati

I carabinieri segnalano anche quattro assuntori di sostanze stupefacenti. Perquisizioni e multe

CEGLIE MESSAPICA – Quattro persone denunciate, e altrettante segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti, costituiscono il bilancio di un servizio di controllo del territorio incentrato sull’area urbana di Ceglie Messapica e zone limitrofe, dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 8 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificate 47 persone, di cui 6 di particolare interesse operativo e controllato 39 autoveicoli. Sono state anche controllate 6 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione, nonché elevate 12 contravvenzioni al codice della strada, privilegiando quelle violazioni che concretizzano pericolo per l’incolumità pubblica, per 1.208,00 euro in totale.

Tra i denunciati, un 25enne del luogo per porto di oggetti atti a offendere, poiché a seguito di perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un bastone illegalmente detenuto all’interno dell’abitacolo della propria autovettura, e posto sotto sequestro. Denunciato un 56enne residente a San Giorgio Jonico per porto di oggetti atti a offendere, poiché a seguito di personale e veicolare è stato sorpreso in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza totale di 20 Cm, occultato all’interno dell’abitacolo della propria autovettura, posto sotto sequestro;

Deferito alla procura di Brindisi anche un 25enne residente a San Michele Salentino, che durante un controllo stradale è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di un involucro contenente 0.30 di sostanza stupefacente di marijuana. Lo stesso, invitato a sottoporsi ad accertamenti sanitari previsti, si rifiutava. La patente di guida è stata ritirata, il veicolo affidato al proprietario e la sostanza stupefacente sequestrata. Infine, denunciato dai carabinieri un 57enne dei Ceglie Messapica per aver detenuto una pistola calibro 38, di fatto dichiarata in detenzione in altro comune. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

I segnalati come assuntori sono un 49enne cegliese che nel corso di perquisizione domiciliare e personale è stato trovato in possesso 2,10 grammi di marijuana trovata nella tasca dei pantaloni: un 22enne pure del luogo, trovato in possesso di uno spinello di marijuana; un 48enne del luogo, poiché, nel corso di perquisizione domiciliare e personale, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 0,20 grammi di marijuana, occultata nella tasca del giubbotto; un 20enne del luogo il quale nel corso di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di tre cipolline di cocaina, trovate in una tasca del giubbotto e in una tasca dei pantaloni, per un peso di 1,20 grammi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento