rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Oria

Giro di vite contro spaccio ed eccessi movida: decine di controlli e perquisizioni

Accurati controlli dei carabinieri per le vie di Oria, dopo un grave episodio di cronaca avvenuto poche settimane fa. Un 40enne sorpreso con delle piantine di marijuana. Numerose contravvenzioni

ORIA - Dopo il ferimento di un 17enne nei pressi della centralissima piazza Manfredi avvenuto la notte del 3 settembre, si intensificano i servizi di controllo del territorio per le vie di Oria. Domenica scorsa (10 settembre), i carabinieri della compagnia di Francavilla e della locale stazione hanno schierato numerosi equipaggi con cui hanno pattugliato le piazze maggiormente frequentate dai turisti e dai ragazzi, nelle zone della movida.

Un 40enne trovato in possesso di alcune piantine di marijuana è stato denunciato a piede libero. Tre ragazzi fra i 22 e i 28 anni, sorpresi con hascisc e marijuana per uso personale, sono stati segnalati come assuntori di sostanza stupefacente. Inoltre sono state inflitte varie contravvenzioni per violazioni del Codice della strada. 

Questi servizi di controllo del territorio, finalizzati al potenziamento delle attività di prevenzione e repressione dei reati predatori, rientrano in una serie di più ampi dispositivi eseguiti durante tutto l’arco estivo sia nel territorio del Comune di Oria che in quelli limitrofi. I servizi sono stati finalizzati anche ad assicurare una cornice di serenità ai cittadini che, in considerazione della stagione estiva, si sono riversati sui luoghi di aggregazione, nei locali pubblici e di intrattenimento e nelle piazze per seguire le varie manifestazioni. Complessivamente sono state controllate diverse decine di autovetture e identificate oltre 70 persone, nonché eseguiti dei controlli all’interno di due esercizi commerciali e verificato il rispetto delle prescrizioni per 16 individui gravati da misure limitative della libertà personale in quanto sottoposti agli arresti domiciliari. 

Durante tutto l’arco estivo, i carabinieri della locale stazione, supportati anche dai militari del Norm della compagnia di Francavilla Fontana, hanno eseguito diverse perquisizioni tra personali e domiciliari, controllato circa 790 veicoli, identificato più di 1000 persone, ispezionato numerosi esercizi pubblici ed elevato varie contravvenzioni al Codice della Strada. 

Proseguiranno anche nelle prossime settimane ulteriori servizi ad alto impatto, per continuare a incrementare il livello di sicurezza nella cittadina oritana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di vite contro spaccio ed eccessi movida: decine di controlli e perquisizioni

BrindisiReport è in caricamento