Spostamenti verso le villette: tolleranza zero contro i furbetti

Forze dell'ordine intransigenti contro i trasgressori delle misure anti contagio. Aumentano i controlli fra Fasano e Carovigno

OSTUNI – Si intensificano i controlli nei pressi delle località marine a nord della provincia di Brindisi. Con l’approssimarsi del week end di Pasqua, è elevato il rischio che numerose famiglie, infischiandosene delle misure anti contagio da coronavirus, possano fare rotta verso le villette estive. Ma le forze dell’ordine saranno intransigenti nell’applicazione del Dpcm (decreto della presidenza del Consiglio dei ministri) approvato lo scorso 20 marzo.

La norma, come noto, vieta ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate in vacanza. Per questo è massima l’attenzione verso il tratto costiero compreso fra Fasano, Ostuni e Carovigno, che pullula di case di proprietà di famiglie che risiedono in altri Comuni pugliesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stamattina, in particolare, sono state notate delle pattuglie della guardia di finanza nei pressi del villaggio di Rosa Marina (Ostuni). Altri posti di controllo saranno allestiti, nei prossimi giorni, in prossimità di altre località di villeggiatura. Va ricordato che i trasgressori rischiano sanzioni amministrative fino a un massimo di 3mila euro. Sarebbe da folli, del resto, anche solo pensare alla classica gita fuori porta in riva al mare, nel pieno di una pandemia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento