Cronaca

Sulla statale con 26 grammi di cocaina, ma i carabinieri lo fermano

Sottoposto ai domiciliari un 32enne che aveva nascosto la sostanza stupefacente in un sacchetto sottovuoto

MESAGNE - Se ne andava in giro con 26 grammi di cocaine nascosti in un sacchetto di plastica sottovuoto. Il 31enne Cosimo Facecchia, di Mesagne, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione, nel corso di un controllo effettuato presso lo svincolo Mesagne-ovest della strada statale 7 per Taranto. L’uomo procedeva alla guida della sua auto quando è stato boccato dai militari, che lo hanno sottoposto a perquisizione, rinvenendo lo stupefacente. Facecchia, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato quindi arrestato in regime di domiciliari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla statale con 26 grammi di cocaina, ma i carabinieri lo fermano

BrindisiReport è in caricamento