menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coperta termica prende fuoco: anziani coniugi tratti in salvo

Un maresciallo della polizia locale ha soccorso il marito, costretto su una sedia a rotelle, e la moglie, residenti in via Volturno

SAN DONACI – Grazie al provvidenziale intervento della polizia locale sono stati tratti in salvo due anziani coniugi che si trovavano all’interno di un appartamento in cui si è sviluppato un incendio, a causa del cortocircuito di una coperta termina poggiata sul letto. L’episodio si è verificato intorno alle ore 11,30 di oggi (21 novembre) in via Volturno, a San Donaci. Alcuni vicini, dopo aver sentito le urla della proprietaria dell’appartamento, hanno dato l’allarme.

Sul posto si è recato nel giro di pochi minuti il maresciallo maggionre Vincenzo De Mitri, in forza alla polizia locale al comando del tenente 18f4f0c3-6f94-4307-b56e-c018074649e3-2Vincenzo Elia. Il fumo sprigionato dal rogo stava invadendo l’intera abitazione. Il sottufficiale si è diretto subito verso il pensionato, costretto su una sedia a rotelle, e lo ha condotto presso una abitazione vicina, mettendolo al sicuro. Una famiglia di vicini, nel frattempo, stava assistendo la moglie.

Una volta giunti sul posto, i vigili del fuoco hanno rapidamente spento le fiamme, scongiurando danni ulteriori per l’immobile. Marito e moglie sono stati soccorsi dal personale del 118, giunto sul posto a bordo di un’ambulanza. Entrambi, fortunatamente, al di là del grande spavento, stanno bene. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento