rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Latiano

Coppia sorpresa a rubare olive: lui arrestato, lei denunciata

Una coppia di Torre Santa Susanna è finita nei guai dopo essere stata scoperta dai carabinieri mentre asportava olive da un terreno di proprietà di un’altra persona

LATIANO – Una coppia di Torre Santa Susanna è finita nei guai dopo essere stata scoperta dai carabinieri mentre asportava olive da un terreno di proprietà di un’altra persona. Per lui, Damiano Russo, 34 anni, già noto per reati analoghi, è scattato l’arresto per furto aggravato, per lei R.V.R.G. è scattata la denuncia.

I due sono stati sorpresi dai carabinieri di Latiano in contrada Surli, agro di Torre Santa Susanna, mentre ammucchiavano olive con una scopa in un terreno risultato di proprietà di un 76enne torrese. Nel portabagagli dell’auto erano già stati depositati due quintali di olive. Il veicolo era anche senza assicurazione. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, Russo, è stato trasferito presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia sorpresa a rubare olive: lui arrestato, lei denunciata

BrindisiReport è in caricamento