rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Corruzione, arrestato a Brindisi montenegrino ricercato in patria

Maurizio Makovic, 26 anni, condannato tre anni fa dalla corte di Podgorica

BRINDISI - Era ricercato in campo internazionale, è stato arrestato a Brindisi: in carcere è finito un montenegrino di 26 anni, Maurizio Makovic,  condannato per corruzione e contraffazione di documenti dalla corte di Podgoria il 15 maggio 2015.

MAKOVIC Maurizio, classe 1992-2Il 26enne è stato tratto in arresto, a fini dell'estradizione, dai carabinieri del nucleo investigativo di Brindisi. Era domiciliato in un campo nomadi di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione, arrestato a Brindisi montenegrino ricercato in patria

BrindisiReport è in caricamento