rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

A fuoco l'albero di Natale: intossicati mamma e figlio al piano superiore

L'incendio si è sviluppato in un appartamento di largo Peucezia, mentre i proprietari erano fuori

BRINDISI – Un corto circuito alle luci dell’albero di Natale provoca un incendio e fa scattare l’allarme in una vecchia palazzina popolare, in largo Peucezia 4, una piazzetta che si affaccia su viale Palmiro Togliatti al quartiere Commenda di Brindisi. Intossicati dal fumo una mamma e uno dei due figli che occupano l’alloggio al secondo piano sovrastante quello dove si sono sviluppate le fiamme e dove, in quel momento, non c’era nessuno per poter estinguere subito il fuoco.

Incendio appartamento viale Togliatti Br - 4-2

Sono stati i pompieri della squadra arrivata dal comando provinciale a portare all’esterno la donna e i ragazzi, utilizzando un’autoscala dato che la tromba delle scale era invasa dal fumo. Poi la donna, di 30 anni, e il figlio più piccolo, di 12 anni, sono stati trasferiti all’ospedale Perrino dalle ambulanze del 118. Le condizioni delle persone che hanno inalato il fumo dell’incendio non sono gravi. Per il figlio più grande e il cane non si sono rese necessarie cure mediche.

Incendio appartamento viale Togliatti Br - 5-2

Sul posto anche le volanti della polizia e un tecnico del Comune, che dopo un sopralluogo ha stabilito che l’appartamento dove è scoppiato l’incendio, partito come già detto dall’albero natalizio allestito nella cucina ed estesosi a un divano, è per fortuna agibile. L’intervento dei vigili del fuoco ha circoscritto i danni alla fuliggine che è depositata sulle pareti e alla rottura dei vetri di una finestra. Per la cronaca, gli stessi vigili del fuoco, a livello nazionale, raccomandano di non sottovalutare i rischi di incendio dovuti alle lucine natalizie, e raccomandano di staccare la spina quando si deve lasciare la casa deserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco l'albero di Natale: intossicati mamma e figlio al piano superiore

BrindisiReport è in caricamento