Tentato furto in un’azienda agricola: ladri messi in fuga da vigilante

E’ accaduto la scorsa notte fra Serranova e Carovigno. L’intrusione fa scattare l’allarme. Interviene la Cosmopol

CAROVIGNO - Alla vista di una pattuglia dell’istituto di vigilanza Cosmopol se la sono data a gambe, abbandonando sul posto gli “attrezzi del mestiere”. Così è stato sventato un tentativo di furto ai danni di un’azienda agricola situata nelle campagna fra Carovigno e Serranova. I ladri sono entrati in azione la scorsa notte.

Dopo l’irruzione del malfattori, si è subito attivato l’allarme collegato alla sala operativa dell’istituto di vigilanza. Sul posto, nel giro di pochi minuti, si è recata sul posto una guardia giurata. A quel punto i malfattori, colti sul fatto, non hanno potuto far altro che dileguarsi per le campagne circostanti, sbarazzandosi degli arnesi da scasso. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento